Tirreno-Adriatico 2009, niente tappe in Abruzzo

E-mail Stampa PDF

Garzelli (Acqua&Sapone)Per la prima volta nella sua storia, la Tirreno-Adriatico professionisti, gara a tappe internazionale del circuito Pro-Tour in programma dall’11 al 17 marzo 2009, avrà una sua prima parte interamente in Toscana con ben tre tappe. Il via infatti avverrà l’undici di marzo dalla provincia di Livorno, e precisamente da Cecina, località scelta per la partenza, mentre l’arrivo della prima tappa sarà a Capannori in provincia di Lucca.

Il giorno 12 marzo la partenza dalla splendida Volterra e conclusione sul lungomare di Marina di Carrara, mentre venerdì 13 marzo la corsa prenderà il via da S.Croce sull’Arno-Fucecchio con arrivo a Prato. Dopo queste prime tre tappe toscane, la Tirreno-Adriatico si trasferirà in Umbria e quindi nelle Marche per la conclusione a San Benedetto del Tronto. Per l’organizzazione delle tre frazioni in Toscana è stato costituito il “Consorzio Eventi e Promozioni in Toscana” con sede a Ponte a Egola, della quale è presidente Alfonso Lippi, il vice Dario Ciaponi e quale consulente, Stefano Turini. Un Consorzio che si occuperà non solo di organizzare eventi sportivi, ma anche culturali e sociali. Da scegliere ancora i tracciati delle tre tappe toscane di questa importante e prestigiosa corsa, che anticipa di qualche giorno la disputa delle Milano-Sanremo. Infine il percorso completo della Tirreno-Adriatico 2009 sarà illustrato in occasione della presentazione ufficiale della gara che avrà luogo a Firenze, in una sede prestigiosa ancora da scegliere, così come la data della cerimonia stessa. L’annuncio è stato dato nel corso di una conferenza stampa a S.Croce sull’Arno, presenti il sindaco Osvaldo Ciaponi, l’assessore allo sport del comune di Fucecchio, Massimo Billi ed i rappresentanti del Consorzio, del quale abbiamo detto, istituito per gli eventi e le promozioni in Toscana.

Ultimo aggiornamento ( Sabato 06 Dicembre 2008 21:58 )  
Sei qui:

Pubblicità

Miton


Fasport

Spot

Sample image
Riab
Tv 6